La Pila Oggi

Vista aerea agriturismo E' una Azienda Agricola di 44 ettari.

La Pila è una moderna Azienda Agricola di 44 ettari di superficie, coltivata secondo metodi naturali a frutteto, ad arboreto per legno da pregio e a seminativi.

Gli oltre 11 ettari attualmente destinati a frutteto, sono suddivisi tra diverse varietà di mele e di pere e kiwi, oltre a piccoli appezzamenti a albicocche e prugne.
Abbiamo anche un piccolo frutteto-giardino vicino alla corte, con nespole, ciliegie, pesche, nettarine, nashi e altre varietà di frutta estiva.
Il nostro arboreto per legno da pregio, insieme a molte varietà di piante e arbusti di accompagnamento, coltiva pioppi a 10/11 anni, noci a 20/22 anni e farnie (quercus robur) a 30/35 anni di vita.

La restante superficie agricola è coltivata a seminativi a rotazione: a seconda degli anni coltiviamo frumento, orzo, mais, soia, canapa od altro ancora. Pur disponendo di moderne attrezzature per una gestione sempre tecnologicamente aggiornata, siamo convinti che il rispetto della natura e la conservazione delle tradizioni siano di primaria importanza per il futuro di noi tutti e dei nostri figli.
Ecco perchè abbiamo aderito alle prescrizioni CEE per la coltivazione secondo norme di lotta integrata, per un graduale avvicinamento ai metodi della coltivazione biologica.
Ma, soprattutto, ecco perchè ci siamo impegnati nel recupero conservativo degli immobili dando via alla iniziativa agrituristica, che ci ha consentito di riportare la corte e tutta la Tenuta allo stile di vita che l'ha caratterizzata per quasi tre secoli.

Piscina agriturismo Abbiamo ristrutturato i locali dove un tempo si essiccava il tabacco ricavando cinque stanze (di cui due predisposte per accogliere persone disabili) e due mini-appartamenti standard, una casa colonica è stata trasformata in due appartamenti deluxe (ogni alloggio dispone di bagno privato), i vecchi granai sono ora i saloni di soggiorno, l'officina è diventata l’ufficio, porcilaie, legnaie e depositi di materiali sono diventati locali tecnici, come la spaziosissima cucina e la sala polifunzionale, il portico é diventato una bellissima veranda.

Ma anche la corte ha cambiato faccia: nel vecchio "brolo" (giardino recintato), tra i filari di kiwi, abbiamo inserito la piscina di 7,5 x 15 metri (temperata e dotata di idromassaggio), dove c'era un vecchio pollaio abbiamo realizzato un piccolo orto di erbe aromatiche, dove ce n'era un secondo abbiamo piantato un roseto e abbiamo fatto un orto rigogliosissimo dove coltiviamo di tutto e di più nella vecchia stalla stiamo riordinando le vecchie macchine e gli attrezzi di un tempo, abbiamo allargato i nuovi pollai e le zone per gli altri animali da cortile, abbiamo ricostruito la vecchia "barchessa" (porticato sul limitare delle risaie di un tempo) con il forno a legna per il pane e la pizza e un angolo per il barbecue all'aperto, le vecchie porcilaie sono diventate sale di servizio utilizzate durante i nostri corsi di cucina, con annessa una moderna installazione di pannelli solari utilizzata per il riscaldamento della piscina.

Un grande prato nella zona del piccolo stagno con i salici piangenti e dei nostri alveari, preparati per un futuro maneggio, è ora uno spazio per i giochi dei bambini.

Nel giardino della vecchia corte padronale, c’è ora una zona ristoro per fare colazione, pranzare e cenare all’aperto, e un angolo giochi per i bimbi, con la cornice di uno spettacolare filare di magnolie secolari (Magnolia grandiflora), riconoscibili anche a distanza.

VI ASPETTIAMO!!!
 
Home La Tenuta L'Azienda oggi